Elisa Mini OkElisa Mini Ok 2

Diplomata con il massimo dei voti e la lode al al I e II livello presso il Conservatorio " G.B Martini " di Bologna, sotto la guida della cantante Diana Torto, Stefano Zenni, Tomaso Lama. Dal 2014 al 2016 è membro dell’Orchestra Nazionale dei Giovani Talenti Jazz, diretta dal M° Paolo Damiani, con la quale ha partecipato a numerosi festival nazionali e internazionali (Umbria jazz, Iseo Jazz, Premio Tenco, Nantes Jazz Festival, Teatro Eliseo, Jazz Italiano per L'aquila, Teatro degli Industri, Torino Jazz Festival) Con L'orchestra ha inciso nel 2015 un disco in qualità di cantante solista e corista, prodotto da Camilla Records. Ha all'attivo diversi progetti sulla musica jazz e musica brasiliana e tiene concerti in tutta italia e all'estero. Ha prestato la voce come backvocalist nel disco “Amore e furto” di Francesco De Gregori. Dal 2015 canta nel quintetto a cappella “Il Quinto Elemento” con il quale nel giugno 2016 vince la categoria jazz del “Solevoci international contest”, aggiudicandosi anche il premio come miglior solista su tutte le categorie in gara. Nel 2016 è una degli artisti selezionati dal bando della Regione Toscana “Toscana 100 band”. Nel 2017 realizza il suo primo disco di cui è autrice e arrangiatrice, “Beyond the line” pubblicato da Nadir Music e distribuito da Egea. Si occupa della didattica del canto dal 2009. Dal 2009 è docente di canto presso la scuola di Musica Scuola di Musica L'Ottava Nota di Poggio a Caiano. Dal 2017 è docente di canto Jazz dell'accademia Lizard Jazz di Fiesole

Obiettivi Generali Corso Canto Jazz Lizard
Chi arriverà ad ottenere il diploma di canto jazz dell’accademia Lizard avrà svolto
almeno questo programma

• Sviluppo della lettura melodica, ritmica e intonazione delle specie di accordo con rivolti
• Sviluppo del linguaggio e della pronuncia jazzistica attraverso lo studio di almeno 10
soli e la pratica del repertorio. Studio delle sillabe dello Scat singing attraverso metodi ed esercizi mirati
• Studio delle varie strutture standard: song AABA, ABAC ecc…, jazz blues, minor blues, rhythm changes
• Sviluppo della pratica dell’esposizione e della variazione tematica nei vari stili (swing, bossa nova, modale...)
• Repertorio di minimo 20 standard, più vari temi e strutture di blues, minor blues e rhythm changes
• Studio del solfeggio parlato (in chiave di violino e di basso) e ritmico
• Studio di teoria e armonia

PDF

LIZARD CANTO - Programma
Download